Nato nel 1986, il centro d’eccellenza Maresca Corsaro rappresenta un unicum nel settore della chirurgia plastica e della medicina estetica. Merito della Dottoressa Daniela Maresca, che di una ricerca innovativa al servizio del benessere psicofisico del prossimo ha fatto missione prioritaria. Da quarant’anni in prima linea nel promuovere un criterio chirurgico non invasivo capace di restituire al corpo e all’anima la propria giovinezza ma senza mai tradire i tratti identitari della persona, la Dottoressa Maresca ha messo a punto e perfezionato nel tempo una tecnica di lipofilling del tutto inedita.

Tecnica di impatto minimo che si avvale di soluzioni tecnologiche all’avanguardia senza precedenti. Forte di competenze e abilità da outsider maturate tanto in patria quanto all’estero, consapevole sin dai propri esordi professionali del vantaggio insito nell’impiego di grasso autologo nell’ambito della chirurgia estetica, la Dottoressa Maresca, assistita da un’equipe di altissimo profilo guidata dal Dottor Leonardo Corsaro, è in grado di trasferire il tessuto adiposo aspirato dal sito donatore, l’addome ad esempio, al sito ricevente (viso, seno, gambe…) scongiurando iniqui traumi. Questo consente l’attecchimento del grasso stesso nonché l’attivazione con finalità rigenerativa delle cellule staminali in esso presenti.

Pur se complessi, gli interventi non invasivi del centro Maresca Corsaro, riconosciuti come fiore all’occhiello anche oltreoceano, vengono eseguiti sotto anestesia locale e in regime di day surgery. Gli interventi prevedono un decorso post- operatorio rapidissimo che non lascia tracce dolorose nel quotidiano.

I pazienti, qui da noi, nonostante la casistica attesti che in termini di interventi di lipofilling la Dottoressa Maresca non abbia rivali al mondo, sono sempre persone: mai numeri!